Gestione del Credito Pubblica Amministrazione

Analisi del rischio

Strumenti di verifica per un’accurata valutazione dell’affidabilità economica del portafoglio clienti

Nell’ottica di una corretta gestione finanziaria, M PAC offre ai suoi clienti diversi strumenti per la valutazione del rischio connesso al recupero del credito pubblico:

ANALISI ECONOMICHE con la segmentazione del portafoglio clienti e una valutazione preventiva dello stato di salute economico-finanziario di potenziali clienti verificando così la loro affidabilità economica, la loro capacità di far fronte a debiti commerciali e la variazione del rating attribuito ad ogni impresa ed Ente Pubblico dal sistema bancario.
ATTIVITÀ PRELIMINARE di studio documentale della pratica con l’identificazione del cliente e l’analisi delle problematiche di insoluto.

Gestione del Credito

Affiancamento per un’organizzazione più efficace della gestione del credito Pubblica Amministrazione


Per una gestione razionale del credito, M PAC si propone come partner ideale a tutte le aziende che operano sul territorio nazionale intrattenendo rapporti con la Pubblica Amministrazione. Per Pubblica Amministrazione si intende quell'insieme di Istituti, Ministeri, Grandi Enti, Enti Locali, ASL, Scuole ed Università, ecc. che sono generalmente in grado di garantire la solvibilità delle obbligazioni assunte, ma che sono poi frenati nei pagamenti da iter burocratici complessi e lunghi. I tempi di incasso risultano così, non compatibili con gli indici di rotazione del credito attesi dalle imprese, che si vedono decurtare i profitti da oneri finanziari non previsti, con riflessi negativi sul flusso di cassa aziendale.

M PAC offre servizi efficienti per seguire l’intero flusso creditizio e/o gestire la singola pratica monitorando in modo sistematico e progressivo l'avanzamento dell'iter amministrativo fino all'incasso.

RICONCILIAZIONE DEI CREDITI 

La riconciliazione del credito consiste nel confronto della documentazione contabile del cliente con quella dell’Ente e nella verifica ed eliminazione delle difformità, pareggiando le rispettive partite.

Le attività svolte da M PAC comprendono la verifica dei rispettivi estratti conto, delle eventuali differenze dovute a pagamenti anche parziali non contabilizzati, di note di credito e/o storni di merce sanando le discordanze evidenziate e perfezionando il processo di monetizzazione.

CERTIFICAZIONE DEI CREDITI

Il processo di certificazione dei crediti non ha scadenze e permette alle aziende che ne fanno richiesta di conseguire in tempi determinati per legge (30/60 giorni, massimo 90 laddove sia stata richiesta la nomina del Commissario ad Acta) un titolo che dia certezza, liquidità ed esigibilità al proprio credito. La certificazione può essere richiesta alle Amministrazioni Statali e alla PA, nonché agli Enti locali, Regioni ed enti del Servizio Sanitario Nazionale.

M PAC offre il supporto completo all’iter di certificazione dei crediti in quanto:
- conosce le procedure e l’operatività relativa all’istanza di certificazione;
- redige la certificazione, cartacea ed elettronica;
- controlla i tempi di rilascio della certificazione che variano a seconda dell’entità del credito e della sua collocazione geografica;
- riscontrati gli atti di ufficio, certifica che il credito sia certo, liquido ed esigibile oppure ne dichiara l’insussistenza e/o l’inesigibilità.

Diversi sono i vantaggi della certificazione:

  • rende il credito immediatamente bancabile e cedibile pro soluto
  • consente l’apposizione automatica della garanzia dello Stato sui crediti
  • consente la compensazione dei crediti con i debiti delle imposte
  • garantisce l’accesso a fondi integrativi messi a disposizione dallo Stato
  • garantisce l’apposizione di una data di pagamento dei crediti (scadenza massima 12 mesi)

LIQUIDAZIONE DEI CREDITI

La liquidazione è la fase della procedura amministrativa atta a verificare la correttezza formale e sostanziale del credito del cliente, risultante dalla conformità delle prestazioni fornite e fatturate rispetto a quelle richieste ed ordinate, nonché dalla regolarità contabile ed amministrativa delle fatture stesse.

M PAC verifica la situazione e fornisce all’Ente l’eventuale documentazione mancante o complementare. Il risultato finale della fase di liquidazione è la consegna dei tabulati di liquidazione.

Consulenza e formazione

Programmi di training personalizzati per aggiungere qualità ed efficienza al team aziendale


Per ogni progetto di gestione del credito, M PAC OFFRE CONSULENZE STRATEGICHE e soluzioni “su misura” in relazione alle specifiche esigenze del cliente, al fine di accrescere, all'interno dell'azienda, sensibilità al problema del credito, metodologia di monitoraggio dell’iter creditizio e degli eventuali aspetti patologici. Gli interventi consulenziali possono includere:

REDAZIONE DELLA POLITICA CREDITIZIA INTERNA: un documento riferito alla procedura aziendale di gestione del rischio credito, con specifici riferimenti alla suddivisione dei compiti e distribuzione del flusso di lavoro al sistema di procure e deleghe e alla metodologia di condivisione degli obiettivi di business e di cassa.

Elaborazioni di prodotti di SUPPORTO ALLA GESTIONE DEL RISCHIO CREDITO: rapporti di informazioni commerciali, programmi di gestione del flusso di lavoro, sistemi di selezione della clientela, sistemi di tesoreria per l’ottimizzazione del flusso di cassa operativo.

Determinazione del VALORE EQUO DEL PORTAFOGLIO

Individuazione dei POTENZIALI INVESTITORI per acquisto crediti: la rete di contatti intrattenuta con investitori professionali consente di supportare il cliente nella cessione dei propri portafogli crediti “pro soluto” a prezzi competitivi e con tutta la formalizzazione e assistenza necessaria.

M PAC propone anche PROGRAMMI FORMATIVI finalizzati all'approfondimento di quelle tematiche giuridico-contrattuali che sono in grado di influenzare, in via diretta o indiretta, i tempi ed i processi di esazione. Quando necessario, i moduli formativi possono essere personalizzati sulla tipologia di contratto, di prodotto nonché sulla natura della stessa parte debitrice.